Android

Mazar: l’SMS che ruba i dati e formatta lo smartphone

android-malware

Heimdal, società danese di sicurezza informatica, ha dichiarato che gli smartphone Android sono messi nuovamente in pericolo da un pericoloso malware chiamato Mazar, che tramite un SMS può causare dei gravi danni.

Il contenuto del messaggio di testo è semplicemente un link multimediale che, se viene cliccato, scarica sul telefono un software Tor, che abilita le connessioni anonime ad internet. Così facendo ci si ritrova inconsapevolmente sullo smartphone il devastante malware Mazar.

Esso prende il controllo di tutti i dati contenuti nel dispositivo mobile, che di conseguenza possono essere spiati da malintenzionati, i queli potrebbero decidere di cancellarli oppure utilizzarli per mandare SMS a pagamento o addirittura fare telefonate.

Secondo gli esperti, Mazar è stato progettato per colpire tutti gli smartphone Android eccetto quelli che come lingua selezionata hanno il russo, per far sì che in futuro possa essere sfruttato da cybercriminali per sferrare attacchi ancora più mirati.

Stando a quanto dichiarato dalla società Heimdal, l’SMS dannoso è stato inviato, senza però conferma di ricezione, già ad oltre 100mila smartphone con a bordo Android 4.4 KitKat o precedente solo nel territorio danese.

Non è chiaro se il malware in questione abbia raggiunto il nostro Paese ma il consiglio che possiamo darvi è quello di fare attenzione a tutti i messaggi che ricevete e non aprire link a voi sconosciuti.

Commenti
Vai su