Curiosità

Il marciapiede smart porterà Wi-Fi gratuito per le strade cittadine

mobile_man_walking_w10244

L’accesso alla rete Wi-Fi rende le nostre vite infinitamente più semplici. L’ideale sarebbe poter usufruire del Wi-Fi anche fuori casa invece di dover dipendere dai vari pacchetti dati, forniti dagli operatori, che sono spesso risicati e non garantiscono le stesse prestazioni. Una rete wireless è, infatti, notoriamente più stabile e veloce.

In Inghilterra, hanno trovato un modo per offrire l’accesso alla rete wireless ai cittadini che non prevede l’uso di hotspot pubblici; il segnale arriverà direttamente dal marciapiede.  

Il progetto è nato in collaborazione con l’operatore inglese Virgin Media e si chiamerà “Smart Pavements”. La prima cittadina ad offrire il servizio sarà Chesham, nel Buckinghamshire, dove passeggiando per strada riuscirete ad usufruire di una connessione fino alla velocità di 166 Mbps (sette volte la velocità media della banda larga inglese).

Virgin ha installato i suoi access point sotto al manto stradale, essi sono alimentati dalla tecnologia DOCSIS 3 e rivestiti da una particolare resina che li rende impermeabili senza interferire col segnale Wi-Fi che avrà un raggio d’azione di circa 80 metri.

virgin-media-wi-fi-pavement

Virgin ci tiene anche a sottolineare come la velocità sarà garantita infatti in “soli 35 secondi potrete scaricare un episodio della vostra serie TV preferita”. 

Inoltre, la cosa importante è che tutti potranno usufruire del servizio, indipendentemente da se siano o meno clienti Virgin.

L’uso tramite smartphone o tablet necessita di un app scaricabile dal Google Play Store o dall’ App Store di Apple. Da PC, invece, bisogna accedere tramite una pagina web dedicata. 

Se l’utilizzo del traffico dati continua a crescere con i ritmi attuali (pari ad un aumento di circa il 60% ogni anno), Virgin prevede che nel 2025 l’aumento del traffico dati nel Regno Unito sarà pari al 10.000% ed è per questo che l’azienda sta cercando di muoversi nella direzione giusta per riuscire a soddisfare le richieste sempre crescenti.

Via

Commenti
Vai su