Curiosità

Gli smartphone causano malattie della pelle!

smartphone

Utilizzare lo smartphone per molte ore al giorno, si sa, può essere dannoso sotto il punto di vista sociale ma anche e soprattutto per la nostra salute. Da nuovi studi effettuati dai ricercatori dell’Università del Nuovo Messico emerge che la luce dei display di cellulari e altri device può essere dannosa per la pelle.

Lo studio, riportato nel Journal of American Academy of Dermatology, spiega che smartphone, tablet e computer emanano una luce blu chiamata luce visibile ad alta energia (HEV) che secondo i ricercatori potrebbe essere ancora più pericolosa della luce solare per la nostra pelle, provocando macchie e danneggiandola.

Oltre a questo, i raggi di questa particolare luce dei device, essendo più penetranti dei raggi solari, porterebbero all’invecchiamento prematuro della pelle perché modificherebbero i processi cellulari del corpo.

Non solo quindi stare all’aperto sotto i raggi UV può essere dannoso in modo visibile alla cute, ma anche stare a lungo tempo attaccati agli schermi di smartphone e tablet porta agli stessi risultati.

Inoltre gli scienziati dell’Ateneo suggeriscono che è preferibile utilizzare gli smartphone all’ombra, così da non far risaltare sul volto i raggi solari e poter ridurre di conseguenza il rischio di malattie cutanee.

Cercate perciò di evitare l’utilizzo costante dei dispositivi per salvaguardare la vostra pelle.

Via

Commenti
Vai su