Android

LG Watch Urbane: video anteprima e prime impressioni

watch-urban-2

LG Watch Urbane è senza dubbio uno degli smartwatch più chiacchierati del momento. Il suo design elegante ha saputo stregare moltissime persone ma il suo prezzo, che dovrebbe aggirarsi sui 350 euro circa, ha lasciato di stucco tutti noi. Rispetto a G Watch R questo nuovo dispositivo dell’azienda sudcoreana non introduce alcuna novità dal punto di vista hardware, ed è per questo che gran parte dell’utenza è rimasta sorpresa dalla strategia attuata da LG.

L’indossabile con a bordo Android Wear è stato annunciato qualche settimana fa attraverso un comunicato stampa caricato direttamente sul sito ufficiale del produttore mentre la presentazione vera e propria è avvenuta durante il corso di del Mobile World Congress 2015 che si sta svolgendo in questi giorni a Barcellona.

watch-urban-2 watch-urban-5 watch-urban-6 watch-urban-4
LG Watch Urbane presenta uno stile premium, conferitogli da una cassa rotonda con finitura lucida argento o oro, e da un cinturino in pelle intercambiabile, compatibile con qualsiasi altro cinturino avente una larghezza da 22mm. Passando alle specifiche tecniche troviamo un display P-OLED da 1.3 pollici con una risoluzione di 320×320 pixel, processore Qualcomm Snapdragon 400 da 1.2GHz, 512MB di memoria RAM, 4GB di storage interno e batteria da 410mAh.

Come era facile immaginare lo smartwatch non è stato in grado di sorprenderci. Va bene il nuovo stile che a noi piace molto, ma la parte hardware? E’ identica a quella adottata già su altri wearable che costano molto, molto meno. Per quanto ci riguarda LG Watch Urbane potrebbe trovare spazio se il suo prezzo di lancio sarà in linea con gli altri device dello stesso genere, altrimenti la sua locazione più indicata sarà lo scaffale.

Commenti
Vai su