Android

LG G5 potrebbe arrivare già a Febbraio con scanner dell’iride

lg g5

Nel 2015 LG ha annunciato principalmente due dispositivi di punta, il G4 ed il V10. Il primo è il quarto dispositivo della serie G, un top di gamma che, anno dopo anno, ottiene un notevole successo perché è piacevole alla vista e dotato di un hardware di prima classe.

In breve possiamo dire che il G4 nello specifico vanta un display QHD da 5.5 pollici, 3GB di RAM, è alimentato da un processore hexa-core Snapdragon 808 a 64-bit, presenta una fotocamera da 16 megapixel con OIS, è leggermente curvo ed è disponibile con cover posteriori di diversi colori e materiali, che includono quelle in pelle.

Il V10, invece, è un prodotto di prima generazione, che va a collocarsi in una fascia leggermente più alta rispetto a quella del G4. La sua unicità sta nel fatto di essere dotato di un display secondario, che funziona in maniera autonoma ed è “always on”, il quale serve a migliorare la produttività del device senza però andare ad intaccare la durata della batteria. Inoltre, il V10, a differenza del G4, presenta anche una struttura metallica ed un cover posteriore con copertura Dura Skin che gli garantisce una maggiore resistenza.

Detto questo, ci siamo chiesti come potrebbe essere il prossimo top di gamma che annuncerà LG, ossia il G5. Ad oggi non ci sono molte notizie o rumor in rete circa questo device. Solo recentemente alcune voci di corridoio, provenienti dalla Corea del Sud, lasciano trapelare qualche indiscrezione su di esso. Secondo queste fonti, LG G5 sarà annunciato già nel prossimo mese di Febbraio (strano visto che il G4 è stato presentato ad Aprile) e dovrebbe essere disponibile a livello internazionale dopo il suo annuncio ufficiale.

LG G5 dovrebbe presentare sia uno scanner per le impronte digitali (probabilmente posto sul retro, sopra al tasto di accensione/spegnimento, in modo da dotare quest’ultimo di una duplice funzione) che uno scanner dell’iride. Inoltre avrà un display QHD da 5.5 pollici (2560 x 1440), 4GB di RAM, SoC Snapdragon 820 quad-core a 64-bit, fotocamera da 21 megapixel sul retro e fotocamera frontale da 8 megapixel. Quasi sicuramente il prodotto avrà un telaio metallico, resta da vedere se la società sudcoreana si limiterà a quello oppure farà in modo che l’intero corpo di LG G5 sia in metallo.

Ci troviamo di fronte ad indiscrezioni molto interessanti. Inoltre, quasi certamente l’intenzione di annunciare il G5 prima del previsto sia dettata dalla volontà che ha LG di competere direttamente con la sua maggiore rivale, vale a dire Samsung. Infatti ufficializzando l’LG G5 a Febbraio, il produttore andrebbe ad anticipare l’uscita del Samsung Galaxy S7 (prevista per Marzo) sperando addirittura di battere la rivale nelle vendite.

Commenti
Vai su