Apple

La maggiore azienda tecnologica del mondo è Apple

Apple

Come ogni anno l’importante rivista americana di economia e finanza, Forbes, ha pubblicato la “Global 2000”. Si tratta della classifica che raccoglie le 2000 aziende più grandi del mondo in base a diversi parametri, quest’anno per la prima volta l’azienda tecnologica che ha raggiunto la prima posizione nella sua categoria è stata Apple.

Forbes elabora la sua speciale classifica analizzando diversi fattori: dalla capitalizzazione di mercato alle vendite, dai profitti ai beni posseduti dall’azienda. La mela morsicata sta vivendo un periodo decisamente positivo, complice il forte successo dei suoi ultimi prodotti: da iPhone 6 e iPhone 6 Plus al nuovo Apple Watch che è praticamente sold-out. Secondo la “Global 2000” Apple ha raggiunto un fatturato di 200 miliardi di dollari, un valore di mercato di ben 740 miliardi di dollari (più del doppio rispetto a quello di Google), un utile netto di 45 miliardi di dollari e beni posseduti per 260 miliardi di dollari, mentre la sua capitalizzazione di mercato supera quella di tutte la altre aziende tecnologiche.

In seconda posizione in questa speciale classifica si trova la diretta concorrente di Apple: Samsung, l’azienda sud-coreana ha un fatturato di 195 miliardi di dollari, beni posseduti per 210 miliardi di dollari e un utile netto di 22 miliardi di dollari. A seguire nella “Global 2000” si trovano in ordine: Microsoft, Google, IBM, Intel, Cisco, Oracle, HP e Foxconn.

Via

Commenti
Vai su