Apple

L’iPhone 6S avrà due caratteristiche dell’Apple Watch?

Apple CEO Tim Cook speaks during an Apple special event at the Flint Center for the Performing Arts on September 9, 2014 in Cupertino, California. Apple is expected to unveil the new iPhone 6.

Iniziano a circolare in rete i primi rumors sul prossimo smartphone top di gamma di casa Apple: iPhone 6S. Questo nuovo dispositivo arriverà molto probabilmente tra settembre e ottobre insieme al sistema operativo iOS 9, ma quali saranno le principali caratteristiche del nuovo iPhone? Sembrerebbe che ne erediterà ben due dall’Apple Watch, scopriamole insieme.

Secondo gli analisti della KGI Securities, l’iPhone 6S si ispirerà in parte a caratteristiche già viste su Apple Watch. In particolare dovrebbero essere implementate anche sullo smartphone della mela morsicata la tecnologia Force Touch e l’alluminio Series 7000. Il Force Touch è la nuova tecnologia introdotta sul display dell’Apple Watch e sui trackpad dei nuovi MacBook che consente di riconoscere la quantità di pressione esercitata dal dito sullo schermo, in modo da abilitare determinate funzioni. Grazie a questa nuova caratteristica potranno essere implementate sull’iPhone nuove modalità di interazione con iOS mai viste in precedenza, inoltre gli sviluppatori di applicazioni potranno integrare anche nelle loro app questa nuova funzionalità.

L’alluminio Series 7000 invece, presente anche nell’Apple Watch Sport, garantirebbe ad Apple di realizzare una scocca estremamente più resistente per il futuro iPhone 6S. Con questa mossa la mela morsicata allontanerebbe per sempre l’ombra del famoso “bendgate” avvenuto lo scorso anno sull’iPhone 6 Plus, essendo questo tipo di alluminio il 60% più resistente dell’attuale. Sempre secondo la KGI Securities se l’azienda di Cupertino sceglierà di usare l’alluminio Series 7000 e il Force Touch è probabile che le dimensioni dell’iPhone subiranno delle piccole modifiche sia in larghezza (0.2 mm) che in altezza (0.15 mm).

Non resta che attendere nuove informazioni sui prossimi iPhone… intanto se vogliamo goderci un’anteprima di queste nuove caratteristiche basterà provare l’Apple Watch, che in Italia arriverà il 26 giugno.

Via

Commenti
Vai su