Apple

iPad Pro 9.7″: tanta potenza in un formato ridotto

ipad-pro

Dopo settimane di indiscrezioni finalmente ieri sera si è svolto il tanto atteso evento Apple, nel quale l’azienda di Cupertino ha presentato il nuovo iPad Pro da 9.7 pollici.

Leggi anche: iPhone SE: un iPhone 6s nel corpo di un iPhone 5s

Oltre ad iPhone SE e altre novità la mela morsicata ha alzato il sipario sul suo nuovo tablet top di gamma, del quale ormai si sapeva praticamente tutto grazie ai tanti rumors circolati in rete.

Questo nuovo dispositivo non è altro che il fratello minore dell’iPad Pro da 12.9 pollici presentato lo scorso settembre, con il quale condivide molte caratteristiche e rappresenta di fatto il successore dell’iPad Air 2.

Il design è praticamente identico a quello già visto su iPad Pro, ovviamente escludendo lo schermo che in questo modello è da 9.7 pollici anziché da 12.9 pollici. La risoluzione del display rimane la stessa di iPad Air 2, ovvero 2048×1536 pixel e 264 ppi, con in più la funzione True Tone che gestisce meglio la tonalità del display.

Anche a livello hardware le caratteristiche tecniche sono praticamente identiche a quelle del fratello maggiore: processore A9X con architettura a 64bit, coprocessore M9, 4 GB di memoria RAM, supporto per Apple Pencil e Smart Keyboard, Smart Connector, Wi‑Fi 802.11a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.2, supporto alle reti 4G di ultima generazione. Lo spessore di questo nuovo tablet è di soli 6.1 mm e il peso passa dai 437 grammi del modello Wi-Fi ai 444 grammi di quello cellular.

La fotocamera invece è stata migliorata rispetto all’iPad Pro con schermo da 12.9 pollici, in questo nuovo modello infatti quella posteriore è da 12 Mpx e quella anteriore è da 5 Mpx. Inoltre sono presenti il supporto alla registrazione video fino a 4K, le Live Photos, l’autofocus con Focus Pixels e il Retina Flash nella fotocamera anteriore.

L’autonomia della batteria è come sempre molto buona e rimane praticamente invariata rispetto ai modelli precedenti, garantendo 10 ore di navigazione web in Wi-Fi o 9 ore con rete cellulare. Ovviamente questo nuovo modello integra ben quattro altoparlanti come il suo fratello maggiore, oltre al Touch ID integrato nel tasto home, giroscopio, accelerometro, sensore di luce ambientale e barometro. Come previsto invece manca il supporto al 3D Touch, che rimarrà un’esclusiva di iPhone 6S e 6S Plus.

iPad Pro da 9.7 pollici sarà disponibile da inizio aprile in Italia nelle seguenti colorazioni: grigio siderale, argento, oro e oro rosa. Ovviamente saranno disponibili sia modelli con il solo chip Wi-Fi che modelli dotati di antenna cellulare. I prezzi italiani, come al solito eccessivamente alti, saranno i seguenti:

Wi-Fi

  • iPad Pro da 9.7 pollici 32 GB: 689€
  • iPad Pro da 9.7 pollici 128 GB: 869€
  • iPad Pro da 9.7 pollici 256 GB: 1049€

Wi-Fi + Cellular

  • iPad Pro da 9.7 pollici 32 GB: 839€
  • iPad Pro da 9.7 pollici 128 GB: 1019€
  • iPad Pro da 9.7 pollici 256 GB: 1199€

Di seguito il video ufficiale pubblicato da Apple:

Commenti
Vai su