Curiosità

Siete in perfetta forma fisica? Ve lo dice InBody Band!

inbody-band

Il mondo della telefonia mobile è in continua evoluzione, e con esso anche quello dei dispositivi indossabili. Oramai vedere uno smartwatch o un fitness tracker non è più così insolito come lo poteva essere qualche mese fa. Basti pensare che, secondo alcuni recenti studi effettuati dagli analisti di Kantar, 1 italiano su 10 ne possiede almeno uno!

Ogni wearable ha le sue peculiarità e InBody Band è pressochè unico nel suo genere, difatti, grazie alla presenza di quattro elettrodi tattili consente di misurare massa grassa e magra, percentuale di grasso corporeo, frequenza cardiaca e indice di massa corporea, oltre che a contare passi percorsi, calorie bruciate e analizzare la qualità del sonno.

Tutti questi dati, rilevati in pochissimi secondi, verranno poi accuratamente registrati e visualizzati sulla relativa applicazione InBody, scaricabile gratuitamente dall’App Store e dal Google Play. L’elevata competenza della società statunitense, sul mercato da oltre 20 anni, ha consetito di dare vita ad un interessante fitness tracker mai visto sino ad ora.

InBody Band è caratterizzato da un design sobrio ed elegante al tempo stesso, e da una batteria da 55 mAh che conferisce al dispositivo indossabile una durata di 7-10 giorni. Unica nota negativa è la presenza della sola certificazione IP56, la quale non rende impermeabile il prodotto, ma resistente ai soli schizzi d’acqua.

Il fitness tracker in oggetto è già disponibile all’acquisto in 5 diverse varianti di colore sul noto e-commerce Amazon.it al prezzo di 192,30€, forse un po’ troppo vista la concerrenza agguerrita sempre maggiore. Voi cosa ne pensate di InBody Band? Potrebbe essere utile o è sempre meglio il “vecchio rimedio” dello specchio e della bilancia?

Commenti
Vai su