Curiosità

In Cina il mercato degli smartphone è in forte calo

smartphone

Da sempre le aziende che producono oggetti tecnologici puntano sul mercato asiatico ma a quanto pare negli ultimi anni la situazione sta lentamente mutando, difatti, secondo l’ultimo rapporto fornito dal Wall Street Journal, in Cina, le spedizioni degli smartphone stanno subendo un forte calo.

I dati sembrano parlare chiaro, rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno le consegne dei dispositivi mobili sono calate del 4.3%, una percentuale non troppo trascurabile. Tom Kang, direttore di Counterpoint, società che si occupa di ricerche di mercato, spiega questa regressione così:

Il 90% delle persone che popolano la Cina possiede già uno smartphone e perciò, rispetto agli anni passati, è più raro che vi siano nuovi acquisti. E’ più facile invece trovare qualcuno che lo sostituisca con uno nuovo.

Lo scorso anno Samsung era il marchio più venduto mentre ora si trova solamente al quarto posto. Nonostante questo il produttore sudcoreano dice di essere ottimista e spiega che, anche se al momento il mercato asiatico è saturo di device mobili, le vendite procedono come da programma.

Di certo una flessione del 4.3% non è poco ma un andamento del genere era prevedibile. Sono diversi mesi che oramai gli smartphone non portano alcuna grande novità, pertanto gli utenti sono anche scoraggiati dall’acquistare un nuovo prodotto e preferiscono tenere quello attuale.

Via

Commenti
Vai su