Android

Huawei P9 e P9 Plus: caratteristiche, disponibilità e prezzo

Pochi minuti fa, in occasione dell’evento ufficiale tenutosi a Londra, la società cinese ha svelato a tutto il mondo tecnologico i nuovi prodotti che andranno a comporre la gamma di smartphone di quest’anno, ovvero Huawei P9 e P9 Plus, i quali saranno disponibili all’acquisto tra poche settimane.

All’appello manca Huawei P9 Lite, del quale si è vociferato molto nelle ultime settimane, ma non escludiamo che il device possa venire presentato a breve. Senza dilungarci ulteriormente andiamo subito a vedere tutte le specifiche tecniche che caratterizzano i due nuovi prodotti dell’azienda cinese:

Huawei P9

  • OS: Android 6.0 Marshmallow con EMUI 4.1
  • Display: 5,2 pollici Full HD a 423 PPI
  • CPU: Kirin 955 da 2.5 GHz (A72) x4 + 1.8 GHz (A53) x4 + co-processore I5
  • RAM: 3/4 GB
  • Memoria interna: 32/64 GB espandibile fino 128 GB a tramite microSD
  • Fotocamera posteriore: dual camera da 12 megapixel
  • Fotocamera anteriore: 8 megapixel
  • Batteria: 3000 mAh
  • Dimensioni: 145 x 70.9 x 6,95mm
  • Peso: 144 grammi

Huawei P9 Plus

  • OS: Android 6.0 Marshmallow con EMUI 4.1
  • Display: 5,5 pollici Full HD a 401 PPI
  • CPU: Kirin 955 da 2.5 GHz (A72) x4 + 1.8 GHz (A53) x4 + co-processore I5
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 64 GB espandibile fino 128 GB a tramite microSD
  • Fotocamera posteriore: dual camera da 12 megapixel
  • Fotocamera anteriore: 8 megapixel
  • Batteria: 3400 mAh
  • Dimensioni: 152,3 x 75,3 x 6,98 mm
  • Peso: 162 grammi

Uno dei punti cardine dell’evento di Londra è stato senza ombra di dubbio la fotocamera principale dei nuovi Huawei P9 e P9 Plus, avente certificazione Leica e dotata di un doppio obiettivo da 12 megapixel, uno monocromatico e l’altro a colori, in grado di scattare fotografie bellissime.

Differentemente da quanto visto sui top di gamma rivali, Galaxy S7 e iPhone 6s in primis, la fotocamera non sporge per nulla e si fonde perfettamente col design dello smartphone, spesso meno di 7 mm e costituito interamente di alluminio, con una curvatura che conferisce al device un grip ed una confortevolezza senza pari.

Il produttore cinese ha posto molta attenzione anche alla batteria, dichiarando per Huawei P9 un’autonomia di 12 ore di riproduzione video in HD, 8 ore di navigazione in 4G, 20 ore di chiamate 3G e 56 ore di riproduzione musicale, e per Huawei P9 Plus 14 ore di riproduzione video in HD, 9 ore di navigazione in 4G, 23 ore di chiamate 3G e 65 ore di riproduzione musicale.

Non mancano poi il supporto alla ricarica rapida, solo 10 minuti per garantire 20 ore di chiamate, connettore USB Type-C, nuovo sensore di impronte digitali di livello 4 e due speaker per offrire prestazioni audio al top.

Per quanto riguarda disponibilità e prezzo, entrambi gli smartphone saranno acquistabili in ben sei diverse colorazioni a partire dalle prossime settimane. Huawei P9 dal 16 aprile ad un costo di 599€ per la versione 3 GB / 32 GB, e 649€ per quella da 4 GB / 64 GB, mentre Huawei P9 Plus a partire dal mese di maggio a 749€.

Commenti
Vai su