Android

Huawei Nexus 6P: caratteristiche, disponibilità e prezzo

google-nexus-6p

Google ha finalmente ufficializzato i suoi nuovi smartphone: il Nexus 6P firmato Huawei e il Nexus 5X di LG, il primo è il più grande fra i due. Il Nexus 6P è anche il primo device nato dalla collaborazione tra il colosso di Mountain View e l’azienda cinese Huawei.

Leggi anche: LG Nexus 5X: caratteristiche, prezzo e disponibilità

I nuovi Nexus saranno i primi device ad essere lanciati con la nuova versione del sistema operativo di Google, ossia Android 6.0 Marshmallow.

Una delle più grandi novità presenti sul Nexus 6P è il sensore di impronte digitali “Nexus Imprint” sul retro del dispositivo, presente anche sul Nexus 5X. Tutto quello che si deve fare è toccare il sensore con un dito per sbloccare il telefon oppure può essere utilizzato anche per autorizzare pagamenti nel Play Store o tramite Android Pay. Tutto ciò è possibile grazie  ad Android 6.0 Marshmallow che supporta nativamente i lettori di impronte digitali.

Il design del Nexus 6P ricorda vagamente altri dispositivi Huawei di fascia alta, con una scocca completamente in alluminio (novità assoluta per la linea Nexus) ed una parte rialzata sul retro che contiene i moduli del flash e della fotocamera. Le specifiche tecniche di questo device includono:

  • OS: Android 6.0 Marshmallow
  • Display: 5.7 pollici AMOLED WQHD (2560 x 1440) a 518 ppi
  • CPU: octa-core Qualcomm Snapdragon 810 da 2.0 GHz a 64-bit
  • GPU: Adreno 430
  • RAM: 3 GB LPDDR4
  • Memoria interna: 32 GB, 64 GB o 128 GB non espandibile
  • Fotocamera posteriore: 12.3 megapixel con pixel da 1.55 µm, apertura f/2.0 e messa a fuoco automatica con laser IR
  • Fotocamera anteriore: 8 megapixel con pixel da 1.4 µm e apertura f/2.4
  • Batteria: 3450 mAh
  • Dimensioni: 159.3 X 77.8 X 7.3 mm
  • Peso: 178 grammi

La parte frontale del Nexus 6P presenta due altoparlanti stereo frontali ed il Gorilla Glass 4 che protegge il display. Sula parte inferiore troviamo una porta USB Type-C, quindi reversibile, che sta rapidamente diventando il nuovo standard per i nuovi prodotti elettronici.

La batteria da 3450mAh utilizza la tecnologia di ricarica rapida di Qualcomm, anche se, stranamente, il Nexus 6P non supporta la ricarica wireless.

Dal punto di vista estetico, è impossibile non notare il logo Nexus presente verticalmente sul retro dello smartphone e più in basso (in orizzontale e ben più piccola) è presente anche la scritta Huawei.

Questo dispositivo arriva in tre colorazioni: bianco, nero e silver.

I preordini per il Nexus 6P iniziano oggi, tramite il Google Store, in alcuni Paesi ma l’Italia non è tra questi, mentre le spedizioni dovrebbero partire dalla fine di ottobre.

I prezzi partono da $499 per un modello da 32 GB, $549 per il modello da 64GB e $649 per il modello da 128GB. Per quanto riguarda il prezzo in Italia partirà da €699.

Via, Via

Commenti
Vai su