Android

HTC 10: caratteristiche, disponibilità e prezzo

htc-10

Abbiamo iniziato a dargli un primo sguardo durante la giornata di ieri attraverso un video promozionale pubblicato su YouTube, ma oggi la società taiwanese ha finalmente alzato il sipario sul nuovo HTC 10, uno degli smartphone Android più attesi di questo 2016.

Non solo il dispositivo è ispirato dalla luce e scolpito alla perfezione, ma è stato anche protagonista di oltre 168 ore di prove estreme, con temperature che oscillavano da -20°C fino ad arrivare a 60°C, e più di 10000 test di caduta, piegatura, graffio e corrosione.

HTC 10 si presenta al grande pubblico con lo slogan Power of 10 che, a quanto pare, simboleggia grandezza e indipendenza. Difficile dire quale sarà il futuro dell’azienda taiwanese, ma con questo smartphone ha cercato di offrire un design rinnovato, fotocamera più efficace e prestazioni migliori. A bordo abbiamo:

  • OS: Android 6.0 Marshmallow con HTC Sense 8
  • Display: 5,2 pollici QHD (2560×1440 pixel)
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 820
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 32/64 GB espandibile fino 2 TB a tramite microSD
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel (UltraPixel 2) con autofocus laser, OIS e f/1.8
  • Fotocamera anteriore: 5 megapixel con autofocus, OIS e f/1.8
  • Batteria: 3000 mAh
  • Dimensioni: 145,9 x 71,9 x 3-9 mm
  • Peso: 161 grammi

Per il suo nuovo top di gamma, HTC ha puntato molto sul comparto fotografico, sia anteriore che posteriore. Troviamo difatti un rapporto focale di f/1.8 e sensori più grandi, sul retro vi è l’autofocus laser, mentre davanti trova spazio un obiettivo più ampio con la possibilità di utilizzare lo schermo come flash.

Altra peculiarità di HTC 10 è sicuramente l’ottima qualità audio che lo smartphone è in grado di garantire grazie agli altoparlanti BoomSound Hi-Fi che dispongono di tweeter e woofer separati, con un amplificatore dedicato su ciascun altoparlante.

Non manca poi un amplificatore dedicato alle cuffie – il doppio più potente del normale, secondo la società taiwanese – che offre la possibilità di upscale da 16-bit a 24-bit con conversione del segnale da digitale ad analogico.

Lato software, HTC ha implementato il nuovo Freestyle Layout, che permette di organizzare sulla home icone, adesivi e widget ovunque noi vogliamo senza disporre di una griglia predefinita, e Boost+, che promette di ottimizzare le prestazioni del device.

Per quanto riguarda disponibilità e prezzo, il nuovo HTC 10 sarà acquistabile in Italia entro la fine di aprile a partire da 749€ in quattro diverse colorazioni, Carbon Grey, Glacier Silver, Topaz Gold e Camelia Red.

Commenti
Vai su