Curiosità

Google: le pareti della vostra casa diventeranno schermi?

cosa-significa-il-nome-google

Google è pronta a trasformare le pareti delle vostre case in schermi digitali? Questo è quello che mostra un brevetto che l’azienda con sede a Mountain View ha depositato qualche giorno fa.

Il nome del brevetto è “Method and apparatus for themes using photo-active surface paint” e l’intento di Big G è creare una nuova tecnologia proprio dentro la nostra abitazione: i muri potrebbero diventare dei display sui quali vedere ogni contenuto multimediale e per far ciò bisogna utilizzare un proiettore e dipingere la parete con una vernice foto-reattiva.

google

Quando la luce emanata dal proiettore raggiungerà il muro, la particolare vernice perderà il suo colore per trasformarsi in una sorta di schermo e un’immagine sarà visualizzata fino a quando non verrà cambiata. Il risultato sarebbe quello di avere uno schermo e-ink (per intenderci gli stessi dei famosi e-book) nella comodità della nostra casa.

Google vuole far sì che le immagini (controllate da un computer o un cellulare) non siano fisse ma piuttosto tanto veloci ad aggiornarsi da poter visualizzare i filmati. Il brevetto dice anche che qualsiasi parete dell’abitazione potrà essere dipinta con la vernice foto-reattiva trasparente cosicché la nostra casa diventi un enorme televisore!

Come tutti i brevetti non è detto che anche questo diventi una realtà, ma sarebbe davvero una cosa innovativa ed interessante che speriamo Big G possa portare a termine.

Via

Commenti
Vai su