Android

Google: nel 2017 fusione fra Android e Chrome OS?

cosa-significa-il-nome-google

Molti appassionati di tecnologia, che seguono costantemente gli aggiornamenti in merito ai sistemi operativi utilizzati quotidianamente potrebbero rimanere piacevolmente sorpresi dal fatto che ci possa essere convergenza fra OS mobile e OS desktop.

Colossi del calibro di Apple e Google potrebbero fare grandi passi in avanti in questo campo e, proprio quest’ultima, potrebbe essere la prima a compierlo. Difatti secondo una fonte del Wall Street Journal, Alphabet, l’azienda sotto cui rientrano Google e le altre sezioni di Mountain View, avrebbe intenzione di unire Android e Chrome OS in un’unica soluzione.

Il progetto dovrebbe essere portato a compimento entro il 2017, ed è molto probabile che una versione, seppur poco stabile, sarà rilasciata già a partire dall’anno venturo.

La fusione di Android e Chrome OS potrebbe far piacere o meno agli utenti, che potranno usufruire così di un’unica realtà su una vasta moltitudine di device, il che lascia ben sperare anche perché alla guida di questo ambizioso piano ci sarà l’attuale CEO di Google Sundar Pichai, il quale è stato nominato dopo l’entrata in borsa della nuova realtà Alphabet.

Tutto ciò potrebbe dare una forte spinta a Chrome OS che, stando agli attuali dati di mercato trapelati in rete, non è riuscito a conquistare gli utenti attraverso i Chromebook, che non sono stati accolti così caldamente nei mercati USA ed Europeo. Ovviamente queste voci sono da prendere con le pinze, dato che si tratta di semplici rumors raccolti dall’autorevole WSJ, e d’altronde non si hanno ancora conferme ufficiali da Alphabet.

Voi cosa ne pensate? L’unione di Android e Chrome OS potrebbe essere una buona mossa per Google?

Commenti
Vai su