Android

Samsung Galaxy S8+: col suo display da 6.2″ sarà ancora più grande

Per il colosso sudcoreano questo 2017 potrebbe essere un anno di grandi cambiamenti. Le indiscrezioni, sempre più insistenti in questi ultimi giorni, puntano tutte in un’unica direzione. Samsung lancerà il Galaxy S8 e il Galaxy S8+. Entrambi avranno un display Super AMOLED con risoluzione QHD (2560×1440 pixel) ma quello del primo sarà da 5.8 pollici mentre quello del secondo da 6.2 pollici.

Tutti e due saranno poi dual edge, ovvero con uno schermo stondato ai lati. Ecco di conseguenza spiegato il motivo per cui quest’anno non ci sarà alcuna variante “Edge”. In questo modo i futuri acquirenti di Galaxy S8 e Galaxy S8+ potranno contare su un display dalle dimensioni generose, senza però ritrovarsi in mano un dispositivo impegnativo da utilizzare.

Per quanto riguarda invece il resto della scheda tecnica, i futuri top di gamma Samsung dovrebbero montare un processore Exynos 8895 o Snapdragon 835, a seconda del mercato di destinazione, 64 / 128 GB di storage interno, 4 GB di memoria RAM, una batteria da 3000 mAh per la versione base e 3600 mAh per quella Plus, e ovviamente Android 7.0 Nougat.

Sempre più voci di corridoio sembrano confermare poi l’assenza del tasto Home a favore dell’introduzione di un sensore per la scansione dell’iride e un lettore per il riconoscimento delle impronte digitali. Ma per ulteriori certezze non ci resta che aspettare nuovi aggiornamenti, nell’attesa della presentazione ufficiale di Galaxy S8 e Galaxy S8+ che molto probabilmente avverrà il prossimo 29 marzo.

Commenti
Vai su