Android

Galaxy S7 e S7 Edge si mostrano nei primi render ufficiosi

Samsung è una delle aziende che produce anno dopo anno un numero impressionante di smartphone, di tutte le fasce e per tutti i giusti. Dall’entry level al top di gamma.

Sicuramente quest’ultimo è quello che gli appassionati attendono con maggiore curiosità; come ogni anno siamo in quella fase dell’anno in cui la rete è inondata da rumor, indiscrezioni e quant’altro, tutto mirato a scoprire qualcosa sul prossimo flagship firmato Samsung.

Quest’anno al MWC di febbraio l’azienda coreana presenterà (quasi sicuramente) due nuovi modelli per la serie Galaxy S. Il Galaxy S7 ed il Galaxy S7 Edge.

Proprio qualche ora fa, sono comparsi in rete, quelli che sembrano essere dei render ufficiosi per i due modelli appena citati. L’indiscrezione arriva direttamente dall’account Twitter di Evan Blass, noto anche come @evleaks e fonte molto attendibile.  Ecco l’immagine presente nel tweet che dovrebbe rappresentare i nuovi Samsung Galaxy S7 ed S7 Edge.

galaxy-s7-edge-render

Questa la vista frontale dei due device dove subito si nota un design simile ai Galaxy S6 ed S6 Edge. Le differenze più evidenti sembrano essere i sensori di impronte digitali più grandi, e gli angoli dei due dispositivi che sembrano essere più arrotondati. Blass ha anche fornito un link che portava ad un altro render (in basso) che ci fa vedere i due device da una diversa angolazione.

galaxy-s7-edge-render-1

Anche se non c’è molto altro da notare in questi render, i più attenti avranno fatto caso alla data sul display, che altro non è quella del giorno prima dell’inizio del Mobile World Congress. Sembra un segnale chiaro, sarà la data di presentazione dei due nuovi smartphone? E’ molto probabile.

Secondo alcune indiscrezioni che hanno preceduto questi render, Galaxy S7 ed S7 Edge dovrebbero vedere un ritorno dello slot per microSD e avere delle batterie più grandi rispetto ai loro predecessori, passando dagli attuali 2550mAh-2600mAh a 3000mAh e 3600mAh, ed essere alimentati dal processore Exynos 8 Octa 8890 di Samsung e 4GB di RAM.

Il secondo render ha stuzzicato la curiosità di molti in quanto, nella parte inferiore appare evidente la presenza di una porta micro-USB e non USB type-C. Potrebbe essere una semplice illusione ottica oppure può darsi che Samsung abbia deciso di non seguire quanto fatto dai concorrenti (OnePlus 2, Nexus 5X, Nexus 6P, ecc.).

L’USB type-C sarà sicuramente lo standard in futuro, in un futuro nemmeno troppo lontano probabilmente, ma il passaggio da micro-USB a USB type-C non è avvenuto del tutto e si presenta più fastidioso e faticoso del previsto. Per cui quella di Samsung potrebbe essere una scelta ben precisa.

Certo, per ora sono tutte voci di corridoio, ma il MWC non è lontano ed allora avremo tutte le risposte che cerchiamo.

Aggiornamento: poche ore dopo la pubblicazione delle immagini che ritraevano la parte frontale di Galaxy S7 e S7 Edge ecco arrivare, sempre da @evleaks, un nuovo render che mostra il loro lato B, ovvero la back cover dei due futuri device di casa Samsung:

galaxy-s7-render-back

Commenti
Vai su