Android

Honor ha venduto 100 milioni di smartphone, 1,5 milioni sono Honor 8

Il successo che Huawei sta riscuotendo in questo periodo dell’anno non dipende solamente dagli ultimi smartphone della serie P, presentati lo scorso mese di marzo in un evento ufficiale tenutosi a Londra, ma anche da sotto-brand Honor. Sin dal suo debutto, Honor 8 è riuscito a conquistare l’attenzione di moltissimi consumatori grazie ai materiali premium utilizzati e al suo prezzo decisamente concorrenziale.

L’annuncio è stato divulgato direttamente da George Zhao Ming, nonché managing director di Italia e Svizzera del colosso ciense, che sui social network ha festeggiato il successo dello smartphone, il quale in due mesi è riuscito a raggiungere 1,5 milioni di unità vendute, numero che sale spaventosamente a 100 milioni in soli 3 anni se consideriamo l’intera costola di Huawei.

Ricordiamo che Honor 8, smartphone medio-gamma presentato ufficialmente lo scorso 11 luglio a Shangai, è caratterizzato da un display da 5.2 pollici con risoluzione Full HD (1920×1080 pixel), SoC octa-core HiSilicon Kirin 950, 4 GB di memoria RAM e 32/64 GB di storage interno espandibile tramite microSD.

Troviamo poi una doppia fotocamera posteriore da 12 megapixel con autofocus laser, dual-tone flash LED e f/2.2, ed un obiettivo anteriore da 8 megapixel con f/2.4, USB Type-C, batteria da 3000 mAh con ricarica rapida e Android 6.0 Marshmallow con EMUI 4.1. Terminano le specifiche tecniche un peso di 153 grammi e delle dimensioni pari a 145.5 x 71 x 7.45 mm. Voi cosa ne pensate degli smartphone Honor?

Commenti
Vai su