Apple

Apple: 48 milioni di iPhone venduti nell’ultimo trimestre!

Apple

Durante la consueta conferenza finanziaria, Apple ha finalmente annunciato i dati di vendita relativi al quarto trimestre fiscale del 2015, Q4 2015, che comprende i mesi di luglio, agosto e settembre. Anche questa volta l’azienda di Cupertino ha registrato dati di vendita pienamente positivi che mai aveva raggiunto nello stesso periodo degli anni scorsi, in particolare hanno brillato le vendite di iPhone e Mac.

Il fatturato trimestrale è stato di 51.5 miliardi di dollari (contro i 42.1 miliardi registrati nello stesso periodo dello scorso anno), l’utile netto trimestrale ha raggiunto gli 11.1 miliardi di dollari (contro gli 8.5 miliardi registrati nello stesso periodo dello scorso anno), mentre il margine lordo è stato del 39.9% (contro il 38% registrato nello stesso periodo dello scorso anno). Le vendite internazionali hanno rappresentato il 62% del fatturato trimestrale.

Apple è riuscita a vendere 48 milioni di iPhone (contro i 39.2 milioni venduti nello stesso periodo dello scorso anno), 9.8 milioni di iPad (contro i 12.3 milioni venduti nello stesso periodo dello scorso anno) e 5.7 milioni di Mac (contro i 5.5 milioni venduti nello stesso periodo dello scorso anno).

L’azienda di Cupertino ha scelto di non comunicare i dati dettagliati degli Apple Watch venduti per non avvantaggiare la concorrenza. Per questo motivo le vendite dello smartwatch confluiscono nella voce “altri prodotti” (nella quale rientrano anche gli iPod, l’Apple TV, i prodotti Beats e gli accessori) che è cresciuta abbondantemente nell’ultimo trimestre come si nota dalla tabella in basso.

Vendite Apple 1

Per Apple si è trattato di un trimestre che ha registrato ottime vendite per quanto riguarda gli iPhone che mai avevano venduto così tanto nello stesso periodo degli anni precedenti, a questo si aggiunge anche il record di sempre per le vendite di Mac e una maggiore disponibilità di Apple Watch. Gli iPad invece continuano a registrare un calo rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, calo che continua ormai da diversi trimestri. Di seguito la dichiarazione del CEO di Apple Tim Cook:

“L’anno fiscale 2015 è stato per Apple l’anno di maggior successo di sempre, con fatturato in crescita del 28% fino a quasi 234 miliardi di dollari. Questo continuo successo è il risultato del nostro impegno nel creare i prodotti migliori e più innovativi al mondo ed è la testimonianza dell’incredibile capacità di esecuzione dei nostri team. Andiamo verso la stagione natalizia con la nostra lineup di prodotti più forte di sempre, fra cui gli iPhone 6s e iPhone 6s Plus, Apple Watch con una gamma ampliata di casse e cinturini, il nuovo iPad Pro e la nuovissima Apple TV le cui consegne iniziano questa settimana.”

Di seguito la dichiarazione del CFO di Apple Luca Maestri:

“I risultati record per il trimestre di settembre di Apple hanno guidato la crescita del 38% dell’utile per azione e il flusso di cassa operativo di 13,5 miliardi di dollari. Abbiamo restituito oltre 17 miliardi di dollari agli azionisti durante il trimestre attraverso il riacquisto di azioni e i dividendi, e ora abbiamo portato a termine oltre 143 miliardi dei 200 miliardi previsti dal nostro programma di ritorno del capitale.”

Di seguito un interessante grafico realizzato dai ragazzi di MacStories che mostra l’andamento delle vendite di Mac, iPhone, iPad e iPod nel corso degli anni:

Vendite Apple 2

Via

Commenti
Vai su