Android

Cubot Max: caratteristiche, disponibilità e prezzo

cubot-max

Rispetto a qualche anno fa, ora non è per nulla complicato vedere in giro smartphone dalle dimensioni più che generose. Oramai con il telefono si fa di tutto, potremmo definirli dei veri e propri mini PC, oltre che a telefonare e a mandare messaggi sia ad amici che a parenti, si gioca, si guardano i film e si naviga sul web.

La giovane società cinese ha annunciato Cubot Max, un phablet caratterizzato da un prezzo decisamente contenuto e con una dotazione hardware che, almeno sulla carta, risulta essere molto interessante. Senza dilungarci inutilmente andiamo subito ad elencare tutte le sue caratteristiche di questo prodotto di fascia bassa.

Cubot Max, caratteristiche tecniche

  • OS: Android 6.0 Marshmallow
  • Display: 6.0 pollici HD (1280×720 pixel)
  • CPU: octa-core MediaTek MT6753A
  • RAM: 3 GB
  • Memoria interna: 32 GB espandibile fino a 128GB tramite microSD
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel
  • Fotocamera anteriore: 5 megapixel
  • Batteria: 4100 mAh
  • Dimensioni: 164.5 x 83.5 x 8.9mm
  • Peso: 250 grammi

Il dispositivo della società coreana punta molto sulla multimedialità, tanto che Cubot tiene a precisare che il suo nuovo phablet ha un grande schermo – come se non lo si fosse capito – pensato per garantire la miglior esperienza utente quando si gioca al proprio videogioco preferito o si naviga su internet.

Tutto ciò è ovviamente possibile grazie all’enorme batteria da 4100 mAh che Cubot Max integra, la quale dovrebbe consetire allo smartphone un’autonomia di 11 ore. Non manca poi uno slot ibrido che permette di utilizzare una doppia SIM o eventualmente una microSD per espandere la memoria interna del device.

Cubot Max, disponibilità e prezzo

Il dispositivo è disponibile al preordine fin da ora sull’e-commerce cinese tomtop.com in tre diverse varianti di colore, rispettivamente nera, grigia e oro, ad un costo di soli 134.99€ con spedizione a partire dal prossimo 15 ottobre. Cosa ne pensate del nuovo Cubot Max? Lo acquisterete? Fatecelo sapere con un commento!

Commenti
Vai su