Apple

Ad Apple quanto costa produrre iPhone SE?

iphone-se-4

Lo scorso 21 marzo, in occasione del keynote tenutosi presso il campus Infinite Loop di Cupertino, Apple ha presentato ufficialmente due nuovi device, tra i quali figura iPhone SE, smartphone da 4 pollici che altro non è che un iPhone 6s nel corpo di un iPhone 5s.

Il prodotto in questione è stato già protagonista di alcuni teardown ma nelle ultime ore è arrivata la stima della società di ricerca IHS, secondo la quale produrre un iPhone SE con storage da 16 GB avrebbe un costo di 160$, se si conteggiano anche i costi di produzione, che al cambio attuale corrisponde a 140€ circa.

Per mantenere un prezzo contenuto e aggressivo – negli USA è di appena 399$ mentre in Italia si parte da 509€ – Apple ha scelto di adoperare delle componenti hardware già utilizzate su iPhone 5s, 6 e 6s, come ad esempio il display Gorilla Glass che ora viene 20$ ma nel 2013, quando venne lanciato iPhone 5s, costava più del doppio.

Gli analisti di mercato di IHS hanno inoltre asserito che il vero guadagno della società statunitense deriverebbe dalla vendita di iPhone SE da 64 GB, il cui upgrade di memoria interna avrebbe un costo molto più contenuto rispetto alla differenza di prezzo pari a 100$ della variante meno capiente.

In passato il CEO di Apple Tim Cook ha sostenuto che le stime riguardanti il costo della componentistica hardware dei prodotti Apple sono risultate essere sempre inesatte. Ovviamente ai costi di produzione vanno aggiunte tante altre spese, come ad esempio la ricerca e sviluppo, pubblicità, software e tutto il sistema di distribuzione.

Commenti
Vai su