Curiosità

Companion Safety: l’app che ti protegge

companion-safety

Siete delle persone che amate passare le serate in compagnia e vi trattenete fuori casa fino a tardi? Se sì, allora l’applicazione dal nome “Companion” può fare al caso vostro, poiché vi tiene sott’occhio nel percorso verso casa.

Quest’app infatti vi protegge in caso di pericolo quando state per rientrare a casa da soli e può segnalarlo a qualsiasi contatto della rubrica: basterà selezionare un nome, tracciare sulla mappa il punto di partenza e la destinazione e Companion potrà sorvegliare i nostri spostamenti, chiedendoci ogni tot di tempo se stiamo bene. Se entro 15 secondi non rispondiamo alla domanda “Are you ok?” il software automaticamente informa il contatto prescelto che qualcosa non va.

Inoltre, se l’applicazione percepisce che abbiamo iniziato a correre oppure che il jack delle cuffie è stato disinserito, farà partire immediatamente il countdown di 15 secondi, per assicurarsi che non sia stata un’occasione particolare, come ad esempio una “corsettina” per prendere il pullman o un distacco involontario del jack, se allo scaderle del tempo non abbiamo dato alcuna risposta, Companion si preoccuperà di avvisare il contatto precedentemente scelto, inoltre l’app consente addirittura di avvertire direttamente la polizia.

Mentre per gli studenti universitari è anche abilitato anche il pulsante “Mi sento nervoso” per indicare che stanno attraversando zone del campus poco sicure e che quindi potrebbero essere esposti ad eventuali pericoli.

L’applicazione è disponibile gratuitamente sia sul Play Store:

Companion Safety App
Developer: Companion, LLC
Price: Free

sia su App Store:

Companion: Mobile Personal Safety

Via

Commenti
Vai su