Applicazioni

Clear: l’app che elimina i post scomodi dai social network

social-network-smartphone

Con l’avvento dei social network e di tutti i prodotti tecnologici che ci circondano la privacy delle persone viene sempre meno. Ogni parola, ogni azione, qualcosa cosa che uno fa è sotto gli occhi di tutti. Basta una semplice e veloce ricerca su Google per scoprire tutto ciò che riguarda un nostro conoscente, ad esempio.

Lo sa bene Ethan Czahor, la cui storia ha quasi dell’incredibile, in quanto è stato un possibile candidato repubblicano alla presidenza degli Stati Uniti del 2016 per soli due giorni. Come mai per un tempo così breve? Perchè sui propri social network la stampa ha trovato dei post imbarazzanti – contro donne e omosessuali – risalenti al lontano 2008.

L’uomo si è difeso dicendo che erano delle semplici battute scambiate con alcuni amici ma purtroppo per lui quello che era fatto era fatto. Per ovviare a futuri inconvenienti spiacevoli che potrebbero vedere protagonista non solo lui, ma anche tutti noi, Czahor ha pensato di dare vita a Clear, una interessante e funzionale applicazione che elimina tutti i post scomodi dai vari social network.

Al momento il software è ancora in fase di sviluppo ma chi fosse interessato può già entrare nel gruppo dei beta-tester semplicemente iscrivendosi al sito Heyclear.com. Clear è una applicazione gratuita che funziona su dispositivi con a bordo iOS ed ha il compito di frugare all’interno dei database di Facebook, Instagram e Twitter alla ricerca dei messaggi che, per un motivo o per l’altro, potrebbero mettere in imbarazzo l’utente.

Il team di programmatori ci informa che ora il tool è basato su un algoritmo semplice che trova post che contengono offese verso gruppi di persone, ma ben presto, oltre ad essere compatibile anche con smartphone e tablet Android, potrà effettuare una ricerca, ed una eventuale eliminazione, in base alle esigenze di ognuno. Clear sembra promettere veramente bene! Non trovate?

Via, Via

Commenti
Vai su