Android

ASUS ZenWatch 3: caratteristiche, disponibilità e prezzo

ASUS-ZenWatch-3

Nel corso di IFA 2016, Asus ha svelato al mondo il suo nuovo ZenWatch 3, uno smartwatch circolare e più prestante basato su Android Wear. Rispetto al suo predecessore, il prodotto è superiore dal punto di vista ergonomico e garantisce prestazioni maggiori grazie al SoC Qualcomm Snapdragon Wear 2100, presentato ad inizio anno e progettato appositamente per dispositivi di questo tipo. Importanti passi in avanti anche nella batteria, ora da 341 mAh, che garantirà due giorni di utilizzo e ricarica da 0 a 60% in soli 15 minuti.

Nello specifico, ZenWatch 3 include un display da 1,39 pollici con risoluzione 400×400 pixel (278 PPI) di tipo AMOLED protetto dal Gorilla Glass leggermente curvo, e sensori di rilevamento che raggiungono il record del 95% di accuratezza nel conteggio dei passi, secondo ASUS. L’orologio è spesso poco meno di 10 mm ed è realizzato in acciaio inossidabile e vetro, materiali definibili “premium” in ambito.

I cinturini, invece, sono in plastica o pelle. Lo smartwatch è anche resistente all’acqua e certificato IP67, con controllo da parte dell’utente garantito per mezzo di tre pulsanti fisici. A chiudere la panoramica delle specifiche tecniche, ci sono 4 GB di memoria interna e 512 MB di memoria RAM.

Lato software, invece, saranno disponibili 50 watch faces e molte funzionalità integrate per il fitness, tra cui ZenFit. ASUS ZenWatch 3 sarà disponibile in tre diverse varianti di colore, Gunmetal, Rose Gold e Silver, a partire dal prossimo mese di ottobre al rispettivo prezzo di 229€, ma solo nei mercati di Germania e USA (almeno inizialmente). Cosa ne pensate di questo nuovo smartwatch Android Wear?

Commenti
Vai su