Android

ASUS ZenWatch 2 avrà una autonomia di 7 giorni?

A distanza di quasi cinque mesi dalla sua presentazione, avvenuta lo scorso Settembre all’IFA 2014 di Berlino, il primo dispositivo indossabile di casa ASUS continua a farsi attendere nella maggior parte dei mercati mondiali ma, nonostante questo, in rete sono iniziati a circolare i primi rumors riguardanti il suo successore, lo ZenWatch 2.

Differentemente da quanto succede per il mondo degli smartphone e dei tablet, dove l’autonomia della batteria sembra non migliorare mai, a volte abbiamo assistito anche a dei peggioramenti, per la futura generazione degli smartwatch questo sembra essere un punto di fondamentale importanza.

Uno dei produttori più attivi in questo campo pare essere ASUS che secondo le ultime indiscrezioni trapelate sul web sarebbe al lavoro sullo ZenWatch 2, il quale potrebbe avere una batteria in grado di durare fino a 7 giorni consecutivi con una solo ciclo di carica.

Il 24 Gennaio si è tenuta la festa di fine anno dell’azienda taiwanese ed il suo presidente, Jonney Shih, ha rilasciato una intevista ai media, dichiarato che lo ZenWatch ha una autonomia di soli due giorni in quanto il processore ed il sistema operativo sono ancora acerbi e in via di sviluppo, però, se si riuscisse a semplificare entrambi è certo che un wearable potrebbe durare anche una settimana.

Ovviamente queste non sono conferme ma è chiaro che ASUS sia al lavoro per cercare di migliorare il più possibile il futuro ZenWatch 2. Voi cosa vi aspettate dalla prossima generazione di smartwatch?

Via

Commenti
Vai su