Curiosità

ARM svela i dettagli della CPU Cortex-A72

gsmarena_001

La nota azienda, produttrice di chipset, ARM  ha ufficializzato tutte le caratteristiche della sua nuova CPU di fascia alta, Cortex-A72 che è stata annunciata recentemente. Come previsto, la componente è più veloce, più efficiente, e dalle dimensioni più piccole rispetto al Cortex-A57 che lo precede.

L’ARM Cortex-A72 offre una branch prediction migliorata del 20% rispetto al suo predecessore. Le itruzioni-per-clock sono aumentate tra il 20% e il 60% rispetto al Cortex-A57 a seconda del carico di lavoro. In termini di efficienza energetica, il nuovo arrivato è tra il 18% ed il 30% migliore rispetto al modello precedente.

E’ stato progettato principalmente per i nodi da 14nm e 16nm di nuova generazione, anche se sia Mediatek che Qualcomm proporranno insieme alla CPU, chipset da 28nm, entro la fine di quest’anno. In ogni caso vale la pena notare che il Cortex-A72 offre risultati molto migliori in termini di prestazioni sui nodi da 14nm e 16nm.

Inoltre, ARM sostiene che, a parità di prestazioni, il Cortex-A72 utilizzerà il 75% di energia in meno rispetto ad una CPU Intel Broadwell dobbiamo ricordare però, che  il chip di Intel è, nel complesso, molto più potente.

Via

Commenti
Vai su