Apple

Apple Watch: l’aggiornamento porta un bug nel cardiofrequenzimetro

Apple Watch Edition

Qualche giorno fa la società di Cupertino ha rilasciato il primo aggiornamento software per Apple Watch. Oltre ad aver migliorato le prestazioni generali e la stabilità del sistema la nuova versione di Watch OS 1.0.1 porta con sè anche un bug abbastanza fastidioso.

Diversi utenti iscritti al sito MacRumors hanno lamentato il fatto che, dopo aver scaricato ed installato la nuova build del sistema operativo, il cardiofrequenzimetro del proprio smartwatch ha un funzionamento diverso da quello di prima. Precedentemente il dispositivo indossabile registrava i battiti ogni 10 minuti mentre ora lo fa senza una cadenza precisa.

E’ alquanto improbabile che Apple abbia deciso di ridurre il tempo di monitoraggio per aumentare l’autonomia di Apple Watch, in quanto il sito ufficiale riporta ancora la scritta che la registrazione delle misurazioni viene effettuata “ogni 10 minuti” e, nelle note di rilascio dell’aggiornamento, non compare alcun riferimento a tutto ciò.

Al momento il colosso di Cupertino non si è ancora pronunciato in merito – che si tratti veramente di un bug inaspettato? – pertanto non ci resta che tenere d’occhio i canali ufficiali, sperando di ricevere presto nuove informazioni o addirittura un nuovo aggiornamento di Watch OS.

Anche il cardiofrequenzimetro del vostro Apple Watch funziona in maniera anomala?

Via

Commenti
Vai su