Apple

Apple Watch: 5 milioni di unità pronte per il lancio sul mercato

Apple Watch

Come sapete Apple è in fermento per l’imminente lancio sul mercato del suo primo smartwatch: l’Apple Watch. Stando alle voci circolate in rete nell’ultimo periodo, il primo orologio intelligente dell’azienda di Cupertino dovrebbe fare il suo debutto negli Stati Uniti durante il mese di aprile. Apple pensa di riuscire a vendere tra i 4 e i 5 milioni di dispositivi e per questo motivo non vuole trovarsi impreparata alla grande richiesta di questo nuovo prodotto. Per il week-end del lancio saranno quindi già disponibili almeno 5 milioni di unità presso gli Apple Store e tutti gli altri rivenditori.

Altra notizia curiosa riguarda il prezzo di questo nuovo prodotto della mela morsicata, anche se non è ancora stato ufficializzato sembra che il modello di Apple Watch realizzato in oro possa arrivare a costare diverse migliaia di euro, andando a superare il dispositivo attualmente più costoso di Apple, che è il Mac Pro da 3.999$. Come ormai annunciato da tempo questo nuovo smartwatch sarà disponibile in varie configurazioni diverse che varieranno in base al modello, alla dimensione del quadrante e al cinturino scelto. Quel che è certo è che il prezzo di partenza per la configurazione “Watch Sport” sarà di 349$, mentre il modello in oro 18 carati “Watch Edition” supererà molto probabilmente i 4000$, secondo Rod Hall di J.P. Morgan il modello “Watch Sport” rappresenterà il 95% delle vendite ai consumatori.

Secondo le stime di Apple, nel giro di pochi giorni dovrebbero essere vendute circa 4 o 5 milioni di unità, mentre nel corso del 2015 stando alle stime di UBS si prevede una vendita complessiva di 24 milioni di dispositivi. I numeri appena elencati, se confermati, si tradurrebbero in un grande successo per Apple, soprattutto confrontando tali cifre con quelle fatte registrare dal diretto concorrente: durante la seconda metà del 2014 i dispositivi Android Wear hanno venduto complessivamente “solo” 720.000 unità. Ora non resta che aspettare il tanto atteso lancio e l’arrivo dell’Apple Watch anche in Italia.

Via

Commenti
Vai su