Apple

Apple vuole acquistare BlackBerry?

BlackBerry

Come sicuramente sapete la nota azienda canadese BlackBerry arranca sempre di più nel mercato degli smartphone. Da quando è arrivato sul mercato l’iPhone e gli smartphone Android è cominciato il declino dei BlackBerry, i quali hanno perso importanti quote di mercato. Da sempre BlackBerry è specializzata nel settore enterprise, ma anche in questo ambito le vendite sono in diminuzione a favore della concorrenza.

In campo aziendale Apple sta facendo molti progressi, infatti iPhone ed iPad sono tra i dispositivi più utilizzati dalle aziende, mentre l’utilizzo di dispositivi Android rappresenta comunque la minoranza, negli ultimi giorni sono iniziate a circolare indiscrezioni che vorrebbero Apple intenzionata ad acquisire l’azienda canadese. La competenza e l’esperienza di BlackBerry nel settore enterprise consentirebbero alla mela morsicata di migliorare ulteriormente i suoi prodotti e i suoi servizi rivolti alle aziende e riuscire a consolidare ulteriormente la sua posizione in questo settore. Apple infatti è sempre più interessata ad affermarsi in ambito aziendale come dimostra la partnership realizzata con IBM lo scorso anno, per BlackBerry invece si tratterebbe di un’occasione per evitare il fallimento, unirsi ad un’azienda affermata e poter realizzare insieme nuovi prodotti e servizi, un po’ come accaduto con l’alleanza tra Nokia e Microsoft.

Solo a causa di queste voci di corridoio il titolo in borsa di BlackBerry ha registrato un incremento del 6%, segno che gli investitori e il mercato appoggerebbero questa operazione. Secondo gli analisti il valore di BlackBerry sarebbe di circa 5 miliardi di dollari, una cifra che certamente Apple sarebbe in grado di pagare, ma sembra che anche Google e Microsoft siano interessate a fare proposte. Se questa acquisizione non dovesse andare a buon fine gli analisti affermano che BlackBerry fallirà molto probabilmente entro i prossimi 5 o 10 anni.

Via

Commenti
Vai su