Apple

Apple ha abbandonato il progetto iTV?

Negli ultimi anni sono trapelati sul web moltissimi rumors riguardanti la fantomatica iTV di Apple, ovvero un televisore di ultima generazione con il marchio della mela morsicata. Purtroppo pochi giorni fa il Wall Street Journal, noto quotidiano americano, ha smentito in modo deciso che Apple abbia intenzione di produrre un televisore tutto suo, l’azienda di Cupertino avrebbe abbandonato il progetto iTV ormai molto tempo fa.

Secondo il Wall Street Journal Apple aveva intenzione di entrare nel mercato dei televisori già 10 anni fa ma, sfortunatamente, non è mai stata in grado di trovare la caratteristica particolare che avrebbe permesso al suo televisore di distinguersi da tutti gli altri. La mela morsicata nel tempo ha provato diverse soluzioni, ad esempio integrare nella sua iTV una fotocamera frontale molto simile a quella presente sui Mac per permettere agli utenti di effettuare videochiamate tramite Face Time, questa scelta però non venne ritenuta sufficientemente innovativa da rischiare l’entrata in un mercato così complicato ed in costante evoluzione come quello dei televisori. In seguito Apple provò ad esaminare molti tipi di display ma, anche in questo caso, si arrivò al nulla di fatto dato che non si riuscì a trovare un display abbastanza innovativo. Dopo tutte queste difficoltà un anno fa Apple avrebbe deciso di abbandonare almeno momentaneamente il progetto “iTV” per concentrarsi sugli altri prodotti come l’Apple Watch, nonostante questa scelta non è da escludere che in futuro l’azienda possa cambiare idea e unire nuovamente il team di persone che si stava occupando di sviluppare questo progetto, anche se al momento sono state distribuite in altri gruppi di lavoro.

Ad ogni modo, anche se Apple nel prossimo futuro non produrrà la tanto chiacchierata iTV, non rimarrà assolutamente estranea a questo importante mercato dato che in catalogo è comunque presente la Apple TV, un prodotto molto compatto ed utile che consente di vedere i propri contenuti sul televisore utilizzando lo streaming di AirPlay. Molto probabilmente durante il WWDC 2015 di giugno l’azienda presenterà la nuova generazione di Apple TV che porterà con se diverse novità: si parla dell’integrazione di Siri, della possibilità di installare app di terze parti e di un nuovo servizio in abbonamento di TV in streaming. Non resta che attendere nuove informazioni in merito.

Via

Commenti
Vai su