Apple

Apple apre a Napoli il primo Centro di Sviluppo app d’Europa

apple-store

Apple ha deciso di aprire il primo Centro di Sviluppo app iOS d’Europa proprio nel nostro Paese. Più precisamente la sede sarà a Napoli e lo scopo del progetto sarà quello di formare gli studenti allo sviluppo di applicazioni per iOS.

“Sarà una bella realtà di innovazione con circa 600 persone, una sperimentazione veramente intrigante” – annuncia il premier Matteo Renzi in una conferenza stampa, confermando la presenza di Tim Cook oggi a Palazzo Chigi.

Il Centro di Sviluppo app iOS d’Europa sarà situato in un istituto partner a Napoli, probabilmente a Bagnoli, e, con la collaborazione di esperti di tutta Italia, fornirà agli studenti le conoscenze e le capacità per diventare i futuri sviluppatori di applicazioni del grande colosso tecnologico con sede a Cupertino.

“L’Europa è la patria di alcuni degli sviluppatori più creativi al mondo e siamo entusiasti di aiutare la prossima generazione di imprenditori in Italia ad acquisire le competenze necessarie per avere successo” – ha detto con orgoglio Tim Cook, amministratore delegato di Apple, che è sicuro che in Italia ci siano ottime possibilità di trovare sviluppatori validi.

Il prossimo obiettivo dell’azienda californiana sembrerebbe quello di estendere l’iniziativa anche in altre località del Continente.

Tra l’altro non è la prima volta che Apple punta sulle capacità degli europei, riuscendo a produrre già 1.4 milioni di posti di lavoro nelle grandi aziende per persone di tutte le età e con affari di oltre 10 miliardi di euro in tutto il mondo.

Cosa ne dite? Anche voi avete intenzione di entrare a far parte del primo Centro di Sviluppo app iOS d’Europa con sede a Napoli?

Commenti
Vai su