Curiosità

Android Wear sarà presto compatibile con dispositivi iOS?

android-wear

Dal giorno in cui Google ha presentato la sua piattaforma mobile dedicata al mondo degli smartwatch sono passati diversi mesi, oltre un anno a dire il vero, ed in questo lasso di tempo i produttori non sono stati di certo con le mani in mano. Molti di loro difatti hanno svelato svariati dispositivi indossabili mossi proprio da Android Wear.

Gli utenti possono scegliere il wearable che più li aggrada, sul lato hardware non ci sono grandi differenze tra di essi ma su quello estetico c’è da sbizzarrirsi, si può decidere se optare per un device con un design più sportivo od uno più elegante. Il problema è che gli smartwatch caratterizzati da Android Wear sono compatibili solamente con smartphone e tablet con a bordo il robottino verde.

Chi possiede un iPhone non può utilizzarli ed è forse per questo motivo che Google sarebbe al lavoro su una applicazione pensata per girare su iOS. Al momento si tratta solamente di voci di corridoio pertanto vi consigliamo di prendere la notizia con le dovute cautele. In passato già alcuni sviluppatori di terze parti si erano cimentati nell’impresa ma purtroppo nessuno di questi è riuscito a raggiungere il proprio scopo.

Lo scorso mese di Ottobre il product manager Jeff Chang affermò “vogliamo sempre un maggior numero di utenti che possano godere della nostra esperienza, quindi il nostro obiettivo è quello di portare Android Wear su più dispositivi possibili”, peccato però che la politica di Apple non sia così semplice, “Apps or Metadata that mentions the name of any other mobile platform will be rejected”, che tradotto significa “App o Metadati che menzionano il nome di qualunque altra piattaforma mobile saranno rifiutate”.

Fino ad ora sia Google che Apple non si sono pronunciate in merito, perciò non ci resta che aspettare e vedere se ci saranno nuovi aggiornamenti.

Via

Commenti
Vai su