Android

Google annuncia il nuovo Android Wear per gli smartwatch

android-wear-smartwatch

Dopo diverse indiscrezioni trapelate in rete nel corso delle ultime settimane, Google ha finalmente annunciato l’arrivo del nuovo Android Wear, il sistema operativo mobile sviluppato dal colosso di Mountain View pensato appositamente per gli orologi tecnologici, gli smartwatch.

La notizia è stata diffusa nel corso della giornata di ieri 4 febbraio tramite un post pubblicato sul blog ufficiale dell’azienda americana, nel quale trovano spazio anche le interessanti novità che porterà l’aggiornamento di Android Wear 6.0 Marshmallow, equivale a dire:

  • Utilizzare l’orologio con nuove gesture. Lo scrolling su e giù tra le card è semplice come scuotere il polso. A partire da oggi è anche possibile espandere una card, aprire le applicazioni, o tornare alla home tramite un Push, un Lift o uno Shake. Si potrà rimanere in contatto con ciò che è importante mantenendo il telefono anche in tasca
  • Inviare messaggi col solo utilizzo tua voce. Con Android Wear, per ricevere una risposta bastava utilizzare i comandi vocali. Ora per inviare messaggi da applicazioni come Google Hangouts, Testo Plus, Telegram, Viber, WeChat, e WhatsApp si potrà utilizzare la voce
  • Effettuare chiamate e ascoltare i messaggi con il supporto dell’altoparlante. Controllare le chiamate dal polso è una bella comodità che viene fornita con Android Wear. Grazie al supporto degli altoparlanti, è ora possibile effettuare e ricevere chiamate tramite Bluetooth. Si possono ascoltare anche i messaggi audio e video con applicazioni come Glide. Tutto ciò che serve è uno orologio con un altoparlante, come ad esempio Huawei Watch e ASUS ZenWatch 2 (49mm).

L’aggiornamento OTA del nuovo Android Wear è stato già rilasciato ma, come al solito, prima che arrivi su tutti gli smartwatch dotati del sistema operativo mobile di Google ci sarà bisogno di attendere qualche settimana. Ovviamente se lo avete già ricevuto non dimenticate di farcelo sapere!

Commenti
Vai su