Android

Android: circa un miliardo di dispositivi a rischio

Nuova falla di sicurezza per tutti i dispositivi Android: Joshua Drake, ricercatore dei Zimperium zLabs, ha scovato altri due bug nel sistema del robottino verde che mettono a rischio milioni di smartphone e tablet.

La falla, denominata Stagefright 2.0 ed etichettata da Google come “falla critica”, colpisce gli utenti che visitano una certa pagina web contenente un file audio MP3 o file video MP4.

Sono vulnerabili anche i device Android che sono stati aggiornati di recente e che sono protetti dal primo bug, identificato come CVE-2015-6602, e in questo caso i soliti antivirus ai quali ci affidiamo non possono nulla.

Visitare un sito web e visualizzare in anteprima una canzone o un video infettato potrebbe consentire al malintenzionato di accedere al vostro dispositivo mobile ed eseguire codice da remoto, in teoria, permettendo l’accesso completo al dispositivo per di fare ciò che vuole, tra cui installare altro malware, o semplicemente raccogliere dati da utilizzare in un furto di identità” dichiara lo specialista di sicurezza di ESET, Mark James.

I device marchiati Google dovrebbero essere al sicuro a partire da oggi mentre per quanto riguarda gli altri bisognerà attendere il giorno in cui l’azienda metterà a disposizione la propria patch correttiva.

Nell’attesa, se possedete un prodotto Android, non possiamo fare altro che invitarvi ad evitare di aprire pubblicità incerte, siti web sconosciuti e file audio/video.

Via

Commenti
Vai su