Android

Adult Player: guarda un porno e sarai costretto a pagare 500$

virus

Che il web sia pieno di truffe ed insidie non è di certo una novità, già nei mesi precedenti avevamo assistito alla scoperta di alcuni software dannosi che si celavano dietro ad alcune apps che vantavano diverse centinaia di migliaia di download, come ad esempio Cowboy Adventure e Jump Chess, le quali sono state prontamente rimosse dal Play Store.

Alcuni esperti di Zscaler, una compagnia di sicurezza informatica statunitense, hanno scoperto un’applicazione che sta spaventando gran parte degli assidui frequentatori di video porno online. Si tratta di Adult Player, che è installabile solamente su dispositivi Android, previa lo scaricamento da marketplace esterni a quello di Google.

Il software promette contenuti a luci rosse gratuiti ma una volta installato è in grado di prendere il possesso del nostro smartphone nel vero senso della parola in quanto lo blocca e scatta delle fotografie al malcapitato attraverso l’obiettivo fotografico posto sulla scocca anteriore del telefono.

Come se non bastasse Adult Player farà comparire in sovrimpressione un messaggio alquanto allarmante che vi chiederà la bellezza di 500 dollari per non diffondere i dati e gli scatti appena catturati. Tali applicazioni prendono il nome di ransomware e non sono altro che dei malware che limitano l’accesso al dispositivo infettato e richiedono appunto un riscatto da pagare per rimuovere la limitazione.

Ovviamente noi ci auguriamo che nessuno di voi abbia mai scaricato Adult Player ma se così non fosse, diteci un po’, avete pagato l’ingente somma di 500 dollari per tenere segreta la vostra identità? Porcellini …

Via

Commenti
Vai su